Incontro degli studenti con gli esperti di TIM

IncontroTim.JPGTante domande, a ulteriore riprova del fatto che i temi legati alla tecnologia sono sempre molto gettonati. I ragazzi delle industriali, ieri mattina, hanno avuto la possibilità di dialogare con i vertici regionali della Tim e le curiosità non sono mancate. Fra le domande più ricorrenti, quelle legate alla posa della fibra ottica nei centri dell’hinterland e nelle aree rurali: »Quando arriva la fibra a Usini e Osilo?» ha chiesto uno studente. «Non c’è neanche a Tissi», ha fatto eco un altro dalla sala. Francesco Castia ha spiegato loro che quello della fibra è un work in progress e che presto anche quei centri saranno compresi nel servizio. Diverse anche le richieste relative alle offerte pensate per i giovani che oltre al servizio voce usano lo smartphone per le interazioni con le piattaforme dei social network. Ma la domanda più importante è arrivata a fine mattinata: quali sono i requisiti per aspirare a un posto di lavoro in azienda. Immediata la risposta di Francesco Castia (nella foto): «Occorre avere un bel curriculum di studio – ha detto – per cui gli esaminatori hanno sempre un occhio di riguardo, poi ci vuole tanta motivazione e quindi sapersi presentare ai colloqui attitudinali».

 

Registro Elettronico

Questo sito utilizza cookies e tecnologie simili. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta.